Torta al Limone

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica Porzioni:
3 Limoni
150 g Zucchero a velo
250 g Farina 00 + per lo stampo
50 g Amido di mais
180 g Zucchero semolato
16 g Lievito istantaneo
150 g Burro +per lo stampo
4 Uova

Informazioni nutrizionali

462,15 kcal
Calorie
18,95 g
Grassi
6,90 g
Proteine

Torta al Limone

con deliziosa glassa al limone

  • 1 ora 30 min.
  • Porzioni 8
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

La torta al limone è un dolce soffice e profumato, ideale in ogni momento della giornata: a colazione, con il tè delle 5 o come dessert dopo un pasto in compagnia. Se non conoscete le inclinazioni dei vostri ospiti, la torta al limone è la scelta giusta, perché difficilmente non la troveranno di loro gusto. Inoltre è un dolce abbastanza leggero e digeribile, quindi adatto a tutte le età.

La torta al limone si prepara con ingredienti semplice e genuini come farina, burro, uova e zucchero. Naturalmente, il limone, di cui si usa sia il succo che la scorza, è quello che dà carattere al dolce. Per questo preferite gli agrumi migliori, quelli della Costiera, che doneranno alla torta una nota agrumata intensa ma delicata.

La preparazione è veloce e in mezz’ora si ottiene un composto gonfio ed omogeneo da mettere nello stampo e cuocere in forno. Utilizzate preferibilmente uno stampo alto; per una cottura perfetta e, dopo aver raggiunto la coloritura desiderata, abbassate il forno a 160° e proseguite per un totale di 60 minuti.

La torta al limone si fa ricordare per la sua consistenza soffice e leggermente umida e soprattutto per l’aroma del limone. La potete preparare quasi tutto l’anno preferibilmente quando sono disponibili i limoni della Costiera.

Se amate i dolci al limone provate anche i biscotti morbidi al limone e la lemon meringue pie.

 

Passaggi

1
Fatto

Per realizzare la torta al limone come prima cosa grattugiate la scorza di due limoni con una grattugia a fori piccoli, facendo attenzione a non intaccare la parte bianca. Fate sciogliere il burro in un pentolino e unite i due ingredienti in una ciotola mescolando bene. In un'altra ciotola, spremete 80 grammi di succo di limone (circa 2 limoni).

2
Fatto

Rompete le uova, dividete gli albumi e mettete i tuorli in una ciotola o nella planetaria e lavorateli con lo zucchero per circa 15 minuti. Poi aggiungete il burro con la scorza di limone, poco per volta.

3
Fatto

Unite il succo di limone e mescolate bene, poi setacciate la farina, l'amido e il lievito all’interno del composto. Montate gli albumi a neve ferma e amalgamateli con movimenti delicati dal basso verso l'alto.

4
Fatto

Trasferite il tutto in uno stampo di diametro 23 cm, precedentemente imburrato e infarinato. Cuocete in forno statico preriscaldato a 175°, quando raggiunge la giusta doratura, abbassate a 160° e proseguite per un totale di 60 minuti, quindi sfornate e lasciate raffreddare.

5
Fatto

Nel frattempo, preparate la glassa: setacciate lo zucchero a velo e ponetelo in una ciotola. Aggiungete tre cucchiai di succo di limone, mischiando con una frusta fino a ottenere un composto liscio e denso. Una volta che la glassa sarà pronta, distribuitela con un cucchiaio sulla sommità della torta e lasciatela addensare a temperatura ambiente. Al momento di servire, decorate con fettine di limone, facendo attenzione a non far scolare il succo del limone sulla glassa.

Vania

timballo di anelletti alla palermitana 0
precedente
Timballo di Anelletti alla Palermitana
insalata di cous cous con polpo 0
prossimo
Insalata di Cous Cous con Polpo
timballo di anelletti alla palermitana 0
precedente
Timballo di Anelletti alla Palermitana
insalata di cous cous con polpo 0
prossimo
Insalata di Cous Cous con Polpo

Aggiungi il Tuo Commento