0 0
Streuselkuchen al Limone

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo url

Ingredienti

Modifica Porzioni
250 g Farina
250 g Burro
280 g Zucchero semolato
2 Limoni
2 Uova
7 g Lievito istantaneo
4 Tuorli d'uovo
50 g Amido di mais
250 ml Acqua
Zucchero a velo

Informazioni nutrizionali

524,19
Calorie
30,92 g
Grassi
7,33 g
Proteine

Streuselkuchen al Limone

(Torta di Briciole)

Cucina:
  • 1 ora 50 min
  • Porzioni 8
  • Media

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Oggi vi presento una golosità facile e dal gusto avvolgente; una vera coccola per il palato: lo Streuselkuchen al limone.

Lo Streuselkuchen è una torta tedesca caratterizzata da un impasto morbido e un rivestimento di pasta frolla sbriciolata che può essere farcita con composte di frutta o creme. Questo dolce è diffuso in tutte le pasticcerie tedesche ed è conosciuto in tutto il mondo.

In questa ricetta, mi sono allontanata un po’ dalla tradizione, utilizzando una farcitura a base di lemon curd. Si tratta di una crema al limone di origine anglosassone a base di succo e buccia di limone, dal gusto e dal colore intenso, che è molto utilizzata nella pasticceria di origine anglosassone e che ritroviamo anche nella lemon meringue pie.

L’abbinamento è ben riuscito e il risultato è una torta ben equilibrata dal punto di vista delle consistenze: alla base uno strato soffice, poi uno strato cremoso di lemon curd e infine le briciole croccanti di pasta frolla. La stessa armonia si ritrova nei sapori: la ricchezza di dolcezza è equilibrata dal gusto agro del limone, che serve a bilanciare anche  il sapore ricco e avvolgente del burro.

Gli ingredienti dello Streuselkuchen al limone sono pochi e semplici, ossia farina, burro, zucchero uova e limone; però con questi pochi ingredienti si raggiunge una ricchezza di gusto insolita, data dalle diverse consistenze e dal giusto accostamento degli ingredienti.

Un vero peccato di gola da gustare purché non temiate le calorie. In caso contrario potete optare per le piccole quantità, giustificate anche dal sapore intenso di questa torta, che viene spesso tagliata a quadrotti, soprattutto nei buffet. La sua scioglievolezza la rende adatta anche come dessert di fine pasto.


 

Passaggi

1
Fatto

Per realizzare la torta di briciole, come prima cosa preparate le briciole di copertura: in un mixer lavorate 150 g di farina con 100 g di burro freddo a pezzetti, 100 g di zucchero e la scorza grattugiata di mezzo limone, fino ad ottenere delle briciole di impasto più o meno grandi. Coprite e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

2
Fatto

A questo punto preparate il lemon curd: sbattete i tuorli e tenete da parte.

3
Fatto

In una casseruola versate l'amido di mais, 100 g di zucchero, 250 ml di acqua e mescolate. Portate ad ebollizione a fuoco medio, mescolando continuamente. In poco tempo il composto si addenserà: a questo punto togliete dal fuoco. Prendete un cucchiaio del composto di amido e versatelo sui tuorli d'uovo. Continuate a versare e a mescolare. Poi incorporate il succo e la scorza grattugiata di un limone e 50 g di burro fuso.

4
Fatto

Rimettete il composto sulla pentola e riscaldatelo mescolandolo fino a raggiungere la giusta consistenza: saranno sufficienti pochi minuti. Dopodiché versate la crema in una ciotola, copritela e fate raffreddare completamente fuori dal frigo.

5
Fatto

Preparate la base della torta: lavorate 100 g di burro morbido con 80 g di zucchero fino ad avere un composto gonfio e cremoso. Unite le uova, una per volta, assicurandovi che il primo si sia ben amalgamato prima di aggiungere il successivo. Infine unite la scorza grattugiata di mezzo limone, 100 g di farina setacciata con il lievito e lavorate l'impasto fino a renderlo liscio e omogeneo.

6
Fatto

Versate il composto in uno stampo di 20/22 cm di diametro con cerniera apribile, rivestito alla base con carta da forno e imburrato e infarinato sui bordi. Livellate bene con una spatola.

7
Fatto

Ricoprite con il lemon curd e livellate la superficie.

8
Fatto

Distribuite sopra le briciole di frolla in modo uniforme e cuocete la torta in forno preriscaldato a 170° per 40 minuti circa. Al termine la superficie dovrà risultare leggermente dorata. Sfornate la torta e lasciate intiepidire prima di toglierla dallo stampo. Spolverizzate la torta di briciole con zucchero a velo prima di servire.

Vania

rotolo di pasta ripieno di ortica 0
precedente
Rotolo di Pasta Ripieno di Ortica
quinoa con agretti al profumo di limone 0
successivo
Quinoa Rossa con Agretti al Limone
rotolo di pasta ripieno di ortica 0
precedente
Rotolo di Pasta Ripieno di Ortica
quinoa con agretti al profumo di limone 0
successivo
Quinoa Rossa con Agretti al Limone

Aggiungi il Tuo Commento