0 0
Rotolo di Manzo alle Verdure

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo url

Informazioni nutrizionali

312,99 kcal
Calorie
16,07 g
Grassi
35,27 g
Proteine

Rotolo di Manzo alle Verdure

Caratteristiche
  • Senza Glutine
  • Senza Uova
  • 1 ora 30 min.
  • Porzioni 6
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Il rotolo di manzo alle verdure è il classico rotolo di carne farcito della nonna; infatti basta un po’ di prosciutto crudo e tante verdurine ed erbette aromatiche per rendere la carne invitante e gustosa.

La fesa di manzo è una carne rossa dal sapore intenso con un bassissimo contenuto di grassi. Essa viene tagliata in un’unica fetta e farcita con prosciutto crudo, carote, sedano e cipolla. La carne viene poi arrotolata, legata e condita con le stesse verdure utilizzate per la farcitura e con salvia e rosmarino. La carne quindi viene insaporita con le verdure sia esternamente che internamente e il risultato è molto sfizioso. Il rotolo viene cotto in pentola per un’ora circa e poi affettato a cottura ultimata.

L’esecuzione nel complesso non è difficile; basta seguire alcuni accorgimenti affinché la carne non si asciughi durante la cottura e la fetta risulti tenera. La cottura va eseguita a recipiente semicoperto, bagnando la carne di tanto in tanto con il suo sughetto evitando di pungere la carne affinché i succhi non fuoriescano. Le verdure all’interno del rotolo rimangono croccanti, quindi se le preferite morbide lessatele prima di utilizzarle per circa 10 minuti.

Ideale per un pranzo in famiglia, anche in occasione di ricorrenze, perché è un secondo piatto d’effetto che non appesantisce troppo ma è gustoso grazie al pregio della carne utilizzata e alle numerose verdurine e erbe aromatiche. Molto bello al taglio, grazie alla combinazione di colori e consistenze.

Se preferite un rotolo di manzo cotto al forno, vi consiglio di provare il rotolo di manzo farcito al forno.

Passaggi

1
Fatto

Mondate e lavate il sedano; raschiate la carota ed eliminate la pellicola delle cipolle. Prendete una cipolla, una carota e mezza e una costa e mezza di sedano. Tagliate questi ortaggi a bastoncini sottili.

2
Fatto

Battete la fesa di vitello con un batticarne inumidito in modo da spianarla bene, salatela e pepatela.

3
Fatto

Ricoprite la carne con le fettine di prosciutto.

4
Fatto

Disponete sopra il prosciutto i bastoncini di verdura alternando le diverse qualità.

5
Fatto

Arrotolate bene la fetta di carne su se stessa, quindi legatela strettamente con uno spago da cucina. Infilate nello spago un rametto di salvia e di rosmarino.

6
Fatto

Tritate finemente 1 cipolla, la restante carota, il restante sedano, 4 foglie di salvia e alcuni aghi di rosmarino. Mettete il trito in una casseruola con l'olio e fatelo soffriggere a fuoco basso per un minuto.

7
Fatto

Mettete nella casseruola il rotolo, salatelo, pepatelo e fatelo rosolare da tutte le parti. Bagnate la carne con il vino bianco, alzate la fiamma e lasciatelo evaporare. Unite un mestolo di brodo e proseguite la cottura a fuoco basso e a recipiente semicoperto per circa un'ora. Durante la cottura rigiratelo e unite, se necessario ancora qualche cucchiaio di brodo caldo.

8
Fatto

A cottura ultimata sgocciolate il rotolo, slegatelo e lasciatelo riposare qualche minuto. Affettatelo, disponetelo su un piatto da portata e irroratelo con il sugo di cottura caldo.

Vania

babà salato 00
precedente
Babà Salato
lasagne al radicchio, mortadella e scamorza 0
successivo
Lasagne al Radicchio, Mortadella e Scamorza
babà salato 00
precedente
Babà Salato
lasagne al radicchio, mortadella e scamorza 0
successivo
Lasagne al Radicchio, Mortadella e Scamorza

Aggiungi il Tuo Commento