Ravioli Dolci Fritti

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica Porzioni:
250 g Farina 00
1 Uovo
100 g Zucchero semolato
30 g Burro
20 ml Vino bianco secco
30 ml Latte intero
1 Limone scorza non trattata grattugiata
Olio di semi di arachide
Zucchero a velo
Confettura di albicocche

Ravioli Dolci Fritti

Cucina:
  • 40 min
  • Porzioni 6
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

 

La carrellata dei dolci carnevaleschi non poteva tralasciare la ricetta dei ravioli fritti alla marmellata, deliziose sfoglie croccanti che racchiudono un morbido ripieno di confettura di albicocche. In poco tempo e senza particolari difficoltà, realizzerete dei dolcetti golosi, perfetti per arricchire il Buffet di Carnevale insieme alle classiche frappe, alle frittelle di mele e agli arancini di carnevale. Ottimi da gustare in ogni momento, dal dopo pranzo alla merenda, saranno amati da tutta la famiglia e li vedrete sparire in un baleno. Ma il piacere è anche nel cucinarli: complici le temperature piuttosto rigide della stagione, preparare dolci dal sapore della tradizione diventa un modo per apprezzare il tempo trascorso in famiglia e per collezionare momenti di serenità!

Passaggi

1
Fatto

Per realizzare i ravioli fritti con confettura, come prima cosa, in una ciotola impastate la farina con l'uovo, il vino, il latte, lo zucchero, il burro ammorbidito e la scorza grattugiata del limone. Lavorate l'impasto, fino a renderlo omogeneo e liscio.

2
Fatto

Con l'impasto formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigo per almeno mezz'ora.

3
Fatto

Riprendete l'impasto, stendetelo con il mattarello a uno spessore di 3/4 mm. Ricavate dalla pasta dei cerchi con l'aiuto di un coppa pasta o dell'apposito tagliaravioli.

4
Fatto

Farcite i dischetti con un cucchiaino di confettura.

5
Fatto

Chiudete i ravioli a mezzaluna a mano o con l'aiuto dell'apposito utensile. Se la pasta non aderisce bene, spennellate i bordi dei ravioli con dell'acqua per sigillarli meglio. Se li chiudete a mano, ripassate i bordi con i rebbi della forchetta.

6
Fatto

Scaldate in una padella abbondante olio di arachidi e friggete i ravioli pochi per volta. Prestate attenzione affinché la temperatura dell'olio non scenda sotto i 170°. Fate dorare i ravioli da entrambi i lati e poi scolateli con una schiumarola. Sistemateli su della carta assorbente da cucina e continuate così, fino a terminare tutti i ravioli. Servite i vostri ravioli fritti alla marmellata con una bella spolverata di zucchero a velo.

Vania

precedente
Sformatini di Spinaci
prossimo
Cuori di Gelatina alla Frutta
precedente
Sformatini di Spinaci
prossimo
Cuori di Gelatina alla Frutta

Aggiungi il Tuo Commento