0 0
Panna Cotta con Frutta in Gelatina di Vino

Condividilo sul tuo social network:

Oppure puoi semplicemente copiare e condividere questo url

Ingredienti

Modifica Porzioni
350 ml Panna fresca
80 g Zucchero semolato
24 g Gelatina in fogli
450 ml Spumante moscato
125 g Mirtilli
100 g Uva nera
1 Fico
125 g Lamponi

Informazioni nutrizionali

291,95
Calorie
15,55 g
Grassi
1,37 g
Proteine

Panna Cotta con Frutta in Gelatina di Vino

Ricetta facile e scenografica

Caratteristiche
  • Senza Uova
  • 1 ora 40 min
  • Porzioni 8
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

L’estate non è ancora finita e allora godiamoci questi giorni di sole con un dolce fresco e goloso: la panna cotta con frutta in gelatina di vino! La panna cotta viene unita alla frutta, avvolta da una gelatina di vino moscato, per creare un dolce raffinato ed elegante.

Uno di quei dolci facili da realizzare, ma dal sicuro effetto scenografico! La realizzazione è semplicissima, perché bisogna solamente fare rassodare prima la panna e poi i diversi strati di frutta per ottenere questo risultato così accattivante. Infatti, il contrasto tra il candore della panna e i frutti in trasparenza nella gelatina e tra l’opacità della panna e la trasparenza della gelatina è irresistibile!

La classica panna cotta si rinnova con un effetto mosso realizzato inclinando semplicemente lo stampo. Ma anche la gelatina che trattiene strati sovrapposti di frutta che sembrano rimasti imprigionati mentre erano al massimo della loro bellezza è molto seducente!

Ma non voglio soffermarmi troppo sull’aspetto di questo dolce e trascurare il gusto, l’abbinamento riuscito tra la cremosità della panna e la freschezza del moscato e della frutta, la leggerezza e l’impalpabilità della gelatina di vino! La gelatina a base di moscato di vino rende il dolce molto fresco e adatto ad essere servito come dessert, anche dopo un pranzo importante. Se invece preferite le monoporzioni, vi consiglio la panna cotta con gelatina d’uva per concludere un pasto in bellezza!

 

 

Passaggi

1
Fatto

Per realizzare la panna cotta con frutta in gelatina di vino, come prima cosa preparate la panna cotta. Mettete a bagno 10 g di gelatina. Scaldate la panna con 50 grammi di zucchero e aggiungete la gelatina scolata e strizzata. Mescolate per farla sciogliere uniformemente e lasciate intiepidire.

2
Fatto

Versate la panna cotta attraverso un colino in uno stampo per budino. Inclinate lo stampo e versate la panna fino ad arrivare al bordo su un lato. Riponete lo stampo in frigo, poggiandolo sopra un piatto per mantenere la giusta inclinazione per tutto il tempo del raffreddamento. Cercate di non sporcare con la panna cotta la parte restante dello stampo.

3
Fatto

Lavate e asciugate i mirtilli , l'uva, i lamponi e il fico. Tagliate a metà l'uva e il fico. Ammollate i restanti fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti o finché non saranno ammorbiditi; intanto scaldate 50 ml di moscato, versate 30 di zucchero e i fogli di gelatina ben strizzati. Unite ora il restante vino a temperatura ambiente.

4
Fatto

Prendete la panna cotta dal frigo indurita e disponetela in piano. Versate metà mirtilli sul lato meno coperto dalla panna e ricoprite i mirtilli con il vino, facendolo passare attraverso un colino. Cercate di togliere l'eventuale schiuma del vino. Fate rassodare in frigorifero per almeno 15 minuti o finché la gelatina non avrà preso corpo. Trascorso il tempo indicato riprendete lo stampo, ponete al centro dei mirtilli le due metà dei fichi con la parte interna rivolta verso l'esterno dello stampo.

5
Fatto

Aggiungete l'uva, ricoprite con il moscato e ponete nuovamente in frigorifero a rassodare per altri 15 minuti.

6
Fatto

Quando la gelatina sarà solidificata terminate con un ultimo strato dei mirtilli restanti e di lamponi e ricoprite fino al bordo dello stampo con il liquido. Lasciate che la panna cotta riposi in frigorifero almeno 3 ore prima di servirla. Al momento di sformarla, immergetela per qualche secondo in una ciotola con acqua bollente e e poi aiutatevi a sformarla incidendo il bordo tutto intorno con la punta di un coltellino e rovesciatela su un piatto.

7
Fatto

Guarnite la vostra panna cotta con frutta in gelatina con fiori edibili e portatela a tavola!

Vania

spiedini estivi 0
precedente
Spiedini Estivi
torta ritratto ai frutti di bosco 0
successivo
Torta Ritratto ai Frutti di Bosco
spiedini estivi 0
precedente
Spiedini Estivi
torta ritratto ai frutti di bosco 0
successivo
Torta Ritratto ai Frutti di Bosco

Aggiungi il Tuo Commento