Galletta al Pecorino con Agretti e Mela

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica Porzioni:
300 g Agretti
1 Mela
150 g Farina
3 cucchiai Acqua fredda
30 g Pecorino romano grattugiato
30 g Parmigiano grattugiato
130 g Burro
1 Scalogno
Sale
Pepe nero

Informazioni nutrizionali

222,91 kcal
Calorie
16,10 g
Grassi
4,92 g
Proteine

Galletta al Pecorino con Agretti e Mela

Caratteristiche:
  • Senza Uova
  • 1 ora 10 min
  • Porzioni 8
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

La galletta al pecorino con agretti e mela è un antipasto vegetariano saporito ed elegante. Si tratta di una galletta rotonda divisa in spicchi e farcita con gli agretti e una fettina di mela cotta nel burro.

E’ molto conviviale perché ognuno può prenderne una fetta senza ricorrere alle posate, quindi ideale per buffet, cene all’aperto, ma è anche molto raffinata. Per questo, si presta ad essere servita come antipasto per feste o ricorrenze accanto ad altri antipastini altrettanto sfiziosi.

Realizzare la galletta al pecorino con agretti e mela è piuttosto facile: si prepara l’impasto per la galletta e si stende in una sfoglia rotonda incisa in 8 spicchi. A parte si cuociono in padella gli agretti e le fettine sottilissime di mela e si adagiano ancora calde sopra gli spicchi di galletta.

C’è la sapidità della galletta che si sposa alla perfezione con la dolcezza della mela e la freschezza degli agretti. Anche le consistenze diverse, la croccantezza della galletta, la morbidezza della mela e la carnosità degli agretti si equilibrano perfettamente. Il risultato è un antipasto gustoso e profumato, da servire preferibilmente con le fettine di mela e gli agretti caldi. Si può comunque preparare in anticipo la galletta e poi completare la preparazione all’ultimo momento.

Provate anche la quinoa con agretti al limone.

 

Passaggi

1
Fatto

Per realizzare la galletta al pecorino con agretti e mela, come prima cosa lavorate la farina con il parmigiano, il pecorino e 100 g di burro freddo. Aggiungete 1 cucchiaio di acqua, una macinata di pepe e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e tenetela in frigo per 30 minuti.

2
Fatto

Stendete la pasta su un foglio di carta da forno in una sfoglia rotonda di 1/2 cm di spessore. Incidete il disco in 8 spicchi, bucherellate ognuno con i rebbi di una forchetta e cuocete la galletta in forno caldo a 180° per 20 minuti. Quando è cotta, lasciatela intiepidire e separate delicatamente gli spicchi.

3
Fatto

Mondate e lavate gli agretti, tagliateli a pezzetti di 3-4 cm e fateli cuocere per 3 minuti in acqua bollente salata.
Tagliate la mela a fettine sottili, rosolatele in metà del burro rimasto in una padella antiaderente un minuto per parte. Prelevate le fettine e tenetele da parte.

4
Fatto

Nella stessa padella fate stufare a fuoco basso lo scalogno tritato con il burro rimasto e 2 cucchiai di acqua. Unite gli agretti, salateli e fateli insaporire per due minuti. Disponeteli sugli spicchi di galletta e completate con le fettine di mela.

Vania

torta di riso e kumquat 0
precedente
Torta di Riso e Kumquat
linguine con crema di carciofi e scampi 0
prossimo
Linguine con Crema di Carciofi e Scampi
torta di riso e kumquat 0
precedente
Torta di Riso e Kumquat
linguine con crema di carciofi e scampi 0
prossimo
Linguine con Crema di Carciofi e Scampi

Aggiungi il Tuo Commento