Fusilli Lucani con Peperoni Cruschi e Mollica

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

544,97 kcal
Calorie
19,91 g
Grassi
15,85 g
Proteine

Fusilli Lucani con Peperoni Cruschi e Mollica

Caratteristiche:
  • Senza Uova
  • Vegana
Cucina:
  • 35 min.
  • Porzioni 4
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

I fusilli lucani con peperoni cruschi e mollica sono un primo piatto semplice ma gustoso che vi potrebbe capitare di assaggiare visitando la bellissima Matera. Potete prepararli anche a casa con facilità, utilizzando pochi ingredienti semplici e genuini.

Il tipo di pasta utilizzato è tipico lucano ed ha una forma di fusillo diverso da quelli che conosciamo perché si tratta di filoncini che vengono arrotolati tradizionalmente intorno ad un apposito ferro.

Anche i peperoni cruschi sono tipici della Basilicata, il loro sapore è molto delicato e quindi si può abbondare nell’utilizzo, perché danno carattere alla pasta e un bel colore rosso. Sono molto delicati in cottura, quindi è preferibile sbriciolarli prima di metterli sul fuoco per insaporire meglio l’olio e scaldarli per pochi secondi a temperature non troppo elevate perché si bruciano facilmente.

La mollica è un altro ingrediente importante che troviamo in molti primi del Mezzogiorno come nei fusilli lunghi con pesto di mandorle, pomodori secchi e pomodorini. Preparatela bella abbondante e croccante facendola rosolare nell’olio extravergine d’oliva. Per finire un po’ di cacioricotta ed ecco pronto in poco tempo un primo piatto mediterraneo sfizioso e genuino.

I fusilli lucani con peperoni cruschi e mollica sono pronti nel tempo di cuocere la pasta e quindi sono adatti per un pranzo veloce in famiglia così come per un invito a cena informale. Si realizzano con ingredienti reperibili tutto l’anno e permettono di riportare in tavola aromi estivi anche nella stagione fredda.

 

 

Passaggi

1
Fatto

Per realizzare i fusilli lucani con peperoni cruschi e mollica, come prima cosa mettete a bollire acqua abbondante per la pasta.
Nel frattempo sbucciate uno spicchio d'aglio e mettetelo a scaldare in una padella capiente con 30 g di olio di oliva. Lasciatelo imbiondire e poi unite la mollica. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando sarà diventata dorata e croccante. A questo punto, spegnete il fuoco, eliminate l'aglio e mettete la mollica in un piatto.

2
Fatto

Quando l'acqua per la pasta bolle, salatela e versate i fusilli. Fate cuocere il tempo indicato in confezione.
Pulite i peperoni con un panno, togliete il picciolo e i semi e tritateli grossolanamente. Versate nella stessa padella 40 g di olio e fatelo scaldare senza arrivare a bollore. Versate i peperoni tritati e fateli scaldare qualche secondo facendo attenzione a non farli bruciare.

3
Fatto

Scolate i fusilli e uniteli ai peperoni a fuoco spento. Completate con del cacioricotta grattugiato e servite subito.

Vania

cottage pie 0
precedente
Cottage Pie
macafame 0
prossimo
Macafame
cottage pie 0
precedente
Cottage Pie
macafame 0
prossimo
Macafame

Aggiungi il Tuo Commento