Coppette con Crema di Liquore al Pistacchio

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Informazioni nutrizionali

328,89 kcal
Calorie
18,42 g
Grassi
4,60 g
Proteine

Coppette con Crema di Liquore al Pistacchio

Caratteristiche:
  • Senza Uova
  • Senza Glutine
  • 60 min.
  • Porzioni 6
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Le coppette con crema di liquore al pistacchio sono un dessert sfizioso e raffinato. Si tratta di pirottini di cioccolato fondente con una farcitura di crema di liquore al pistacchio decorata con granella di pistacchio. Dare un morso ad una coppetta, vuol dire prima spezzare il cioccolato fondente e poi affondare i denti nella crema di pistacchio e sentire il contrasto con la granella. I sapori si incontrano e si sposano perfettamente, così come le diverse consistenze e colori.

Le coppette con crema di liquore al pistacchio sono ideali dopo una cena elegante, ma sono adatti anche ad altri momenti di convivialità. Poiché possono essere mangiati direttamente con le mani, possono essere proposti durante una conversazione con amici nel dopocena o nel pomeriggio, oppure possono essere gustati durante una pausa, mentre si legge un libro e si ha voglia di un momento di relax. Sono ideali per buffet, compleanni e ricorrenze come  San Valentino o la festa del papà.

La difficoltà maggiore consiste nella preparazione delle coppette, perché si devono spennellare più volte e poi staccare delicatamente dalla carta. La crema è facilissima, basta frullare i vari ingredienti. Una volta preparata, si farciscono le coppette e si tengono in frigo affinché acquistino una consistenza cremosa. A quel punto, si possono decorare con la granella di pistacchio e servire. Vanno preparate con un giorno di anticipo, anche per far assestare i sapori e si conservano diversi giorni in frigo.

Se amate anche voi l’incontro del cioccolato con l’alcool, provate anche i tartufi al rum.

 

Passaggi

1
Fatto

Per preparare le coppette di cioccolato con crema di liquore al pistacchio, come prima cosa occupatevi delle coppette. Prendete 24 piccoli pirottini e disponeteli doppi per avere maggiore spessore. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente, fatelo freddare leggermente e poi spennellatelo all'interno dei 12 pirottini doppi. Metteteli in frigo e quando il cioccolato si è solidificato, riprendeteli e spennellateli nuovamente. Ripetete questa operazione 3-4 volte, facendo asciugare ogni strato, prima di passare a quello successivo.

2
Fatto

Preparate la crema al pistacchio: sciogliete in un pentolino lo zucchero nel latte. Frullate in un mixer 70 g di granella di pistacchio, unite la panna e frullate nuovamente. Infine, aggiungete l'alcool, il latte con lo zucchero e frullate per ottenere un composto ben omogeneo.

3
Fatto

Quando il cioccolato si è indurito, rimuovete i contenitori di carta con delicatezza e rimettete in frigo prima di passare alla farcitura. Riempite le coppette con la crema al pistacchio e rimettete in frigo. Tenete in frigo tutta la notte e poi completate con la granella di pistacchio.

Vania

cassata al forno 0
precedente
Cassata al Forno
spezzatino di manzo al vino rosso 0
prossimo
Spezzatino di Manzo al Vino Rosso
cassata al forno 0
precedente
Cassata al Forno
spezzatino di manzo al vino rosso 0
prossimo
Spezzatino di Manzo al Vino Rosso

Aggiungi il Tuo Commento