Cocktail Alcolico all’Arancia

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Modifica Porzioni:
750 ml Prosecco brut
170 g Acqua tonica
2 Arance grandi e con buccia edibile
Frutti di bosco misti
Cubetti di ghiaccio

Informazioni nutrizionali

80 kcal
Calorie
0,03
Grassi
0,26 g
Proteine

Cocktail Alcolico all’Arancia

Caratteristiche:
  • Senza Glutine
  • Senza Uova
  • Vegana
  • 10 min.
  • Porzioni 8
  • Facile

Ingredienti

Indicazioni

Condividi

Il cocktail alcolico all’arancia è una bevanda allegra e stuzzicante a base di prosecco, acqua tonica e arancia.  Completano l’insieme i frutti di bosco e i ghiaccioli che regalano freschezza.

La stagione ideale per questo cocktail è l’inverno, quando le arance sono di stagione e offrono al palato tante sfumature aromatiche. La loro gamma di sapori assicura l’elevata compatibilità con gli altri ingredienti. Il loro colore vivace insieme a quelli più accentuati dei frutti di bosco mette subito gli ospiti di buon umore.

Il cocktail alcolico all’arancia si prepara in 10 minuti, ma conferisce quel tocco in più ad una cena con ospiti, che si sentiranno coccolati e riempiti di attenzioni. Ha un profumo delicato ed è un perfetto aperitivo soprattutto se accompagnato da finger food salati. Proponete il cocktail insieme a stuzzichini di vario genere come i cornetti salati con caprino e limone, i ravioli fritti alle olive o i ventagli di prosciutto e grana.

Va bene sia per una cena informale con amici, dove l’aperitivo con stuzzichini sostituisce l’antipasto più serio, sia per rompere il ghiaccio in una cena più formale o durante feste e ricevimenti importanti. Si prepara al momento del consumo, per mantenere intatte le bollicine.

 

Passaggi

1
Fatto

Innanzitutto lavate ed asciugate bene le due arance. Spremete un'arancia, filtrate il succo e trasferitelo in una larga ciotola di vetro. Unite l'acqua tonica e il prosecco. Ricavate dall'altra arancia tre fette da lasciare intere e due fette da tagliare a spicchi, senza togliere la buccia. Se rimane altra polpa, spremetela e ricavate il succo. Dovreste ricavare in totale 200 g di succo.
Concludete con alcuni frutti di bosco, dei cubetti di ghiaccio e servite subito.

Vania

spaghetti allo scoglio 0
precedente
Spaghetti allo Scoglio
linguine con astice al brandy 00
prossimo
Linguine con Astice al Brandy
spaghetti allo scoglio 0
precedente
Spaghetti allo Scoglio
linguine con astice al brandy 00
prossimo
Linguine con Astice al Brandy

Aggiungi il Tuo Commento